Generazioni

Generazioni

«Ciascuno di noi – vale la pena ricordarlo – è il risultato di una ininterrotta sequenza di viventi.» Ogni generazione condivide il destino del proprio tempo, recupera il passato e si proietta nel futuro. La morte implica la trasmissione dei beni materiali da una generazione all’altra, ma quanto si riceve in eredità non sono soltanto cose: un intero mondo di simboli e principi si perpetua e si trasforma in questo passaggio secondo la prevalente logica del dono e della restituzione. Se in una delle canoniche divisioni della vita umana – quella tripartita in giovinezza, maturità e vecchiaia – la preferenza era data alla maturità, simbolo di pienezza e culmine dello sviluppo dell’individuo, oggi la gioventù e la vecchiaia si dilatano e la maturità si restringe. I giovani tendono a rimanere più a lungo a casa, i vecchi cercano una seconda giovinezza e restano spesso produttivi dopo il pensionamento. Anche per effetto della crisi del welfare state muta pertanto la trama dell’esistenza individuale e dei rapporti di solidarietà tra le diverse età della vita. Si indeboliscono, in particolare, i legami sociali e la fiducia tra le generazioni. Si potrà introdurre tra loro un nuovo, più equo e lungimirante patto? Quali saranno le modalità di restituzione di risorse materiali e immateriali – cose, sicurezza, affetti, autonomia – alle giovani generazioni?  

Remo Bodei

Remo Bodei

VITA Remo Bodei è nato a Cagliari il 3 agosto 1938. Dopo la laurea all'Università di Pisa e il diploma di perfezionamento, ottiene borse di studio per le Università di Tubinga e di Friburgo, dove segue le lezioni di Ernst Bloch e Eugen Fink, e per l'università di Heidelberg, dove segue le lezioni di Karl Löwith e di Dieter Henrich. Dal 1969 insegna Storia della filosofia alla Scuola Normale Superiore e, dal 1971, all'Università di Pisa. Dopo aver ottenuto una borsa Humboldt presso la Ruhr-Universität di Bochum (1977-1979), diviene Visiting Professor presso il King's College di Cambridge, U.K (1980) e successivamente presso la Ottawa University (1983). Insegna, a più riprese, presso la New York University e, recentemente, presso l'università di California a Los Angeles (dal 1992). Attualmente ricopre la cattedra di Storia della filosofia presso l'Università di Pisa e ha insegnato anche...

Editori Laterza

La nostra storia ha inizio il 10 maggio 1901, quando con una lettera circolare Giovanni Laterza (1873-1943) annuncia la nascita della Casa Editrice Gius. Laterza & Figli. La società di famiglia era stata fondata nel 1885 da Vito Laterza a Putignano, un paese sito tra Bari e Taranto, e si occupava di commercio di cartoleria; si era poi trasferita a Taranto per approdare infine, nel 1889, a Bari, dove qualche anno più tardi (1896) si amplierà con la nascita della Libreria e della Tipografia.

Giovanni Laterza si propose inizialmente di farsi editore «di servizio» per gli autori baresi e pugliesi, con particolare attenzione ai temi della cultura tecnica, economica, commerciale, giuridica. Ma, di fronte alla difficoltà di creare un programma editoriale con le sole risorse locali, egli cercò subito altrove referenti autorevoli. Decisivo per i destini della Casa Editrice è, nel dicembre 1901, l’incontro con...



Generazioni
29/11/2017

Nemiche
Il Poggio del Tempo Perduto
ore 20.00

" Voglio conoscere tutto. Le inezie più intime e personali: quali abitudini coltiva, quali persone frequenta, gli abiti che indossa o che indosserà. ... ogni minuzia. Niente deve apparirvi così sciocco e privo di importanza..." Sempre più intrigante questa lettura, partecipa alla cena e ne saprai di più! Con Cristina Pennisi e Barbara Floridia

>> Continua a leggere...
30/11/2017

A cena con Simona Lo Jacono
A cena con Simona Lo Jacono
Il Circolo
ore 20.00

Simona Lo jacono vi aspetta nella incantevole sede del "Circolo" di via Garibaldi, dove intratterrà il suo pubblico intervistata da Adriana Ferlazzo sul suo libro,"Il morso", poetico dipinto della Palermo del 1847. Si potrà partecipare alla serata prenotando presso la nostra sede.

>> Continua a leggere...
28/02/2016

"Manuale di sopravvivenza dell`attore non protagonista"
Monte di Pietą
ore 11,00

Vi aspettiamo al Monte di Pietà per la prima presentazione nazionale.

Sarà Franco Cicero, noto giornalista della Gazzetta del Sud, a presentare l’ultimo libro dell’attore messinese Ninni Bruschetta. Famoso per le sue molteplici interpretazioni sul piccolo e grande schermo, per le sue regie teatrali, Ninni Bruschetta si rivolge ai giovani con un linguaggio denso e diretto che vogliono intraprendere il mestiere dell’attore. Con una generosità tutta siciliana Ninni dà speranza a tutti coloro che vogliono provarci.

>> Continua a leggere...
03/03/2016

"Azzurro maledetto"
Caserma N. Calipari - Messina
ore 16,30

Primo incontro del ciclo: Poliziotti scrittori.

Un super poliziotto, il Questore di Messina, Giuseppe Cucchiara presenterà il thriller Azzurro Maledetto scritto dalla poliziotta Ornella Della Libera. Vi aspettiamo numerosi alla caserma Calipari. 

>> Continua a leggere...
04/03/2016

"Fiammetta"
Salone degli specchi della Provincia di Messina
ore 17,00

Dopo il grande successo di Capo Scirocco, ritorna la scrittrice catanese Emanuela Ersilia Abbadessa con il suo nuovo romanzo Fiammetta. Sarà la stessa autrice ad intrattenere il pubblico attraverso un percorso visivo e sonoro “Tra fiori e amori” in compagnia di Fiammetta.

Vi aspettiamo numerosi...

>> Continua a leggere...
09/03/2016

"I bambini della notte"
Sala Laudamo - Messina
ore 19,00

Una serata speciale in compagnia di Angelo Campolo che dirige il reading tratto dal libro “I bambini della notte”. Il libro scritto da Maria Pia Bonanate racconta una storia vera. Ospite della serata Dominique Corti, Presidente della Fondazione Corti che opera dall’Italia per continuare a dare vita all’ospedale ugandese fondato dai suoi genitori, i coniugi Corti.

Vi aspettiamo numerosi…

>> Continua a leggere...
15/06/2015

"Le stanze dello scirocco"
Libreria Bonanzinga - Via dei Mille, 110 - Messina
ore 17,30

Ritorna in Libreria Cristina Cassar Scalia per un firma copie del suo ultimo libro "Le stanze dello scirocco".

Per chi volesse continuare la serata in compagnia dell'autrice è possibile prenotare un apericena in libreria che si terrà alle ore 20 all'Istituto Ignatianum.

>> Continua a leggere...
12/02/2015

"Foto da favola"
"Foto da favola"
Libreria Bonanzinga - Via dei mille 110 - Messina
ore 17,00 - 20,00

BIANCANEVE vi aspetta in Libreria!!!

>> Continua a leggere...
08/10/2014

Nati per leggere
Libreria Bonanzinga - Via dei Mille, 110 - Messina
ore 18,30

La lettura come gesto d'amore

"Un adulto legge una storia"

Ogni mercoledì alle ore 18,30 gratuitamente la Libreria Bonanzinga offre i suoi locali ai lettori volontari del progetto "Nati per leggere"

L'attività è indicata per bambini dai sei mesi ai tre anni.

Vi aspettiamo con i vostri bambini

Per motivi organizzativi è assulutamente necessaria la prenotazione telefonando al numero 090718551

>> Continua a leggere...
00/00/0000

Laboratorio per bambini 3/5 anni
Libreria Bonanzinga
ore 18,30 - 19,30

Nei primi tre incontri i bambini, lasciandosi ispirare da filastrocche sugli animali, creeranno delle maschere.

Nell’ultimo incontro, le utilizzeranno insieme a suoni e movimenti per animare le filastrocche.

Il laboratorio, rivolto a bambini dai 3 ai 5 anni, si svolgerà nei locali della libreria Bonanzinga

30 gennaio 6 – 20 – 27 febbraio 2015 18:30 -19:30

Il costo per 4 incontri è di € 20

prenotazioni e info LIBRERIA BONANZINGA - Via dei Mille 110 - 98123 Messina. Tel: 090 718551

>> Continua a leggere...
chiudi

>> Powered by Sinergiaweb.it