Corbaccio

La Dall’Oglio viene acquistata dalla Longanesi nel 1992 con l’intento di rilanciare il vecchio e glorioso catalogo. Venne anzitutto ripristinato il nome originale della casa editrice – Corbaccio, la cui origine risale al 1923 – e rilanciata una delle collane più prestigiose, quella degli “Scrittori di tutto il mondo”. A questo scopo si scelsero due dei libri più significativi del ‘900: “La montagna incantata” di Thomas Mann nella traduzione di Ervinio Pocar, e “Viaggio al termine della notte” di Céline, ritradotto per l’occasione da Ernesto Ferrero. Negli anni sono seguiti numerosi autori che rappresentano il meglio della letteratura contemporanea: Edith Wharton, Franz Werfel, Lion Feuchtwanger, Isaac Bashevis Singer, Ismail Kadaré, Patrick Süskind, Robert Graves, Peter Carey, Anne Tyler. Sono state riprese e rilanciate altre collane, come quella di avventura estrema, “Exploits”, della quale si ricordano titoli emblematici quali “ Segreto Tibet” e “Ore Giapponesi” di Fosco Maraini,  “Aria sottile” di Jon Krakauer, “Endurance” di Lansing, “Montagna Nuda” di Messner, e ne sono state create di nuove al passo con i tempi e le tendenze. Di qui la “Collana storica” diretta da Sergio Romano, la narrativa contemporanea che si divide in due filoni: “Narratori Corbaccio”, con una particolare vocazione per il romanzo storico, e “Romance”, orientata verso la narrativa dei sentimenti con autrici come Charlotte Link, Diana Gabaldon,  Joanna Trollope; la “Varia”, che comprende le nuove tendenze negli ambiti del costume, della psicologia, del benessere psicofisico; “Più forti dell’odio”  caratterizzata dai libri di Torey Hayden , la maestra dei casi impossibili; “Dalla parte delle donne” che affronta le problematiche femminili in ambito familiare, personale e lavorativo, le “Profezie” che accostano in chiave alternativa i grandi temi dell’archeologia, la “New Age”, fenomeno che ha caratterizzato in modo incisivo la fine del millennio, e ha avuto nella “Profezia di Celestino” l’espressione più significativa e duratura. Nel 2005 entra a far parte di GeMS.

Amministratore delegato: Stefano Mauri

Direttore editoriale: Cecilia Perucci

Distribuzione: Messaggerie Italiane

Promozione: Pro Libro  

Deserti

"Sahara, Salar de Uyuni, Kalahari. Tre esperienze totalmente diverse ma legate da un unico filo conduttore: il bisogno di solitudine in grandi spazi aperti, la necessità di vivere a contatto stretto con la natura nelle sue forme più intense, in poche parole, il Deserto". Perché un essere umano, e in particolare una donna, decide un giorno di sfidare il senso comune e di rischiare la vita per attraversare il deserto? Carla Perrotti non vuole dimostrare niente a nessuno, non vuole sfidare la natura ostile, non vuole provocare il fato. Il deserto per lei, nelle sue varie manifestazioni, rappresenta la Natura e il suo desiderio è quello di entrare in sintonia con essa, divenire tutt'uno, viverne la profonda armonia, quell'armonia di cui, apparentemente, proprio il deserto sembra totalmente privo. Le esperienze che l'autrice narra, sebbene diverse tra loro, hanno un filo comune: comprendere la natura, fondersi con essa.

Silenzi di sabbia

Il libro racconta due imprese straordinarie. Il deserto del Taklimakan, chiuso fra le montagne hymalaiane, è il secondo deserto al mondo dopo il Sahara per superficie inabitabile. Carla Perrotti l'ha attraversato da nord a sud per 550 chilometri, di cui 400 mai toccati da orma umana, in 24 giorni di solitudine assoluta. Nell'australiano Simpson Desert, invece, Perrotti ha percorso 430 chilometri in 24 giorni "accompagnata" da dingo, falchi ed emù.



30/11/2017

A cena con Simona Lo Jacono
A cena con Simona Lo Jacono
Il Circolo
ore 20.00

Simona Lo jacono vi aspetta nella incantevole sede del "Circolo" di via Garibaldi, dove intratterrà il suo pubblico intervistata da Adriana Ferlazzo sul suo libro,"Il morso", poetico dipinto della Palermo del 1847. Si potrà partecipare alla serata prenotando presso la nostra sede.

>> Continua a leggere...
29/11/2017

Nemiche
Comunitą Ellenica dello Stretto
ore 17.00

Martedì 28 novembre alle ore 17.00, la Libreria Bonanzinga ospiterà nei locali della Comunità Ellenica dello Stretto l'autrice Carla Maria Russo. L'autrice, sugli scaffali delle libreria di tutta Italia con il suo ultimo libro, "Nemiche", verrà intervistata da Patrizia Danzè. Vi aspettiamo numerosi.

>> Continua a leggere...
13/12/2017

A cena con Piercamillo Davigo
Salone della Borsa della Camera di Commercio
ore 20.00

L'ultimo libro di Piercamillo Davigo, "Il sistema della corruzione", al centro di questa originalissima serata, dedicata alla politica, ma anche alla buona cucina. Dopo aver partecipato alla conversazione dell'autore con Lucilla Risicato, gli ospiti, infatti,prenderanno parte ad una vera e propria "cena americana", che promette di essere molto "gustosa". Per prenotare, vi aspettiamo in libreria. Per informazioni, telefonate allo 090/718551.

>> Continua a leggere...
chiudi

>> Powered by Sinergiaweb.it