Giulio Perrone Editore

Giulio Perrone Editore

La Giulio Perrone Editore viene fondata a Roma il 19 marzo 2005 da Giulio Perrone e Mariacarmela Leto con lo scopo di creare una nuova realtà letteraria e culturale, sulla scia delle case editrici indipendenti romane. Punti cardine del progetto sono l’attenzione estrema per la qualità dei testi proposti, la cura per la veste grafica e una contaminazione fra arti e linguaggi che esplori le molteplici possibilità del fare cultura. Obiettivi ambiziosi che la Giulio Perrone Editore si è impegnata a raggiungere con passione e competenza in questi otto anni di lavoro, supportata ed approvata da grandi personalità come Walter Mauro, Ugo Riccarelli, Dacia Maraini, Antonio Tabucchi, Rossana Campo e altri grandi scrittori. Raccontare l’uomo e il suo esserci: una sfida che la Giulio Perrone Editore affronta, consapevole che l’uomo di oggi può e deve decodificare la propria realtà sulla base di ciò che è stato. Non a caso la prima collana, iClassici, accoglie il classico, lezione autorevole da riattualizzare. Una collezione di particolarissimi testi riscoperti – tra cui racconti di Poe, Svevo, James, Dostoevskji, Wilde – alla ricerca di una sfaccettatura inedita o poco nota nella produzione dei grandi della letteratura mondiale. Le altre collane continuano questo percorso di avvicinamento e di appropriazione del tempo e delle cose umane, passando attraverso l’attualità, il vissuto, l’indagine, le prospettive, la sperimentazione artistica e l’esperienza di penne autorevoli, come quelle ospitate in Racconti d’Autore, diretta da Paolo Di Paolo. La collana, aperta da Cinzia Tani, si è fatta notare con Ugo Riccarelli, Raul Montanari, Lidia Ravera, Lia Levi, Sandra Petrignani e Paola Capriolo e ha visto l’ingresso di una delle scrittrici italiane più note nel mondo, Dacia Maraini a cui la casa editrice ha dedicato un'intera collana, Il teatro di Dacia che raccoglie testi come Lettere d'amore e Teresa la ladra, cofanetti di storie teatrali arricchiti da audiolibri d'eccellenza che hanno visto la collaborazione di Sergio Cammarriere, Mariangela D'Abbraccio e Piera Degli Esposti. Biotón è la collana, ideata da Mariacarmela Leto, che ospita storie di vita vissuta – biografie, memorie, particolari percorsi narrativi. Dal Patrick Besson di Marilyn Monroe non è morta ai racconti di Sorridimi ancora, allo scintillante racconto della carriera di Paolo Poli, raccolto da Giovanni Pannacci in Siamo tutte delle gran bugiarde, al prestigioso Diario italiano 1997-2006 di Enzo Siciliano, alle straordinarie vite di star della musica come Maria Callas (Maria. Ritratto della Callas, di Nadia Stancioff), Miles Davis (Miles e Juliette, di Walter Mauro), John Lennon (Imagine this, di Julia Baird). Le opere dei narratori italiani contemporanei sono state inserite nella collana Hinc in cui  romanzi e racconti adoperano come occasione narrativa proprio alcune delle urgenze della nostra attualità, scandagliando paure e ansie dell’uomo moderno. L’eutanasia, l’omosessualità, la violenza sono solo alcuni dei temi prescelti. Il quadro d’insieme che si delinea ha allora i toni sfumati del ricordo e del dolore ma anche e soprattutto della riflessione aperta e disincantata sul presente, e sul futuro. Da questa collana nascono veri e propri successi di pubblico e critica che costituiscono tappe importanti di crescita della casa editrice e dei suoi autori, che spesso dopo essere stati scoperti e lanciati dalla Giulio Perrone Editore, continuano la loro carriera di scrittori con grandi casi editrici: Chiara Valerio (autrice distintasi tra le ScrittureGiovani al Festivaletteratura di Mantova 2007), Giorgio Nisini, Paolo Di Paolo, Gabriele Santoni (vincitore del premio della giuria di qualità di Esor-dire 2012) Ilaria Rossetti (vincitrice del Campiello Giovani 2007), Giusepppe Rizzo (recentemente uscito per Feltrinelli con il nuovo romanzo dal titolo Piccola guerra lampo per radere al suolo la Sicilia) e Giuseppe Aloe, finalista con La Logica del desiderio al prestigioso Premio Strega del 2012.

Nuovi  percorsi di indagine del reale vengono affrontati con l'autorevole collana Passaggi di dogana, in cui la contaminazione tra letteratura e viaggio evoca un nuovo modo di appropriarsi dello spazio, del luogo, del qui. Una collana che ospita guide letterarie, racconti di viaggio, incontri con città e persone che cambiano intere esistenze: Lisbona, ripercorsa attraverso le opere di Antonio Tabucchi e gli occhi dei suoi personaggi, Roma e la sua periferia con Pasolini e De Cataldo, la Germania rivissuta nelle fiabe dei fratelli Grimm, Napoli e il suo mare attraverso il grande Raffaele La Capria e ancora, oltreoceano, la San Francisco della beat generetion e di Lawrence Ferlinghetti.

Infine Le Nuove Onde, la collana delle passioni. Sesso, sport, politica, spiritualità, cucina. Un'occasione per gli autori più affermati di liberarsi dai soliti schemi editoriali per esprimersi su loro stessi e su tutto ciò a cui il loro tempo è consacrato.  Tra loro, la penna di Rossana Campo che si racconta come non ha mai fatto in Felice per quello che sei. Confessioni di una buddhista emotiva.

Tra fiere nazionali e internazionali, tra il salone di Torino e il BookExpo di New York, in cerca di nuove idee e di nuovi progetti, la Giulio Perrone Editore procede con passione lungo il suo percorso, fatto non solo di carta e inchiostro: dal 2006 infatti, si impegna a promuovere e diffondere la scrittura creativa, i mestieri dell’editoria e successivamente la traduzione letteraria e il giornalismo culturale, non solo attraverso l'attività corsistica (iLaboratori) ma anche con cene d'autore in ristoranti e cornici d'eccellenza, apertivi d'arte, workshop in libreria. Tutto, con un impegno preciso – quasi una poetica – che non si riduce alla semplice pubblicazione di libri di qualità ma che intende creare uno spazio di dialogo e di confronto culturale.

Sulla mafia

Una madre e suo figlio. Lui, pentito di mafia, è stato ucciso per vendetta. Lei gli porta fiori e un paio di scarpe. "Sono venuta per maledirti", dice. Eppure non riesce a negargli un gesto ultimo di pietà umana. Dacia Maraini prende le mosse da questa storia immaginaria, ispirata a fatti veri e narrata in forma di monologo, per affrontare il tema della mafia. Mette in gioco la sua esperienza personale, la sua memoria: una Palermo lontana dove si sentiva dire "la mafia non esiste", i volti degli uomini che l'hanno combattuta; storie grandi e piccole di questi nostri anni, la morte di Falcone e Borsellino, quella di Rita Atria, "siciliana ribelle"; i silenzi colpevoli della società civile, il legame della criminalità con la politica, il grido dei ragazzi di Locri, il dolore di Napoli. Lo sguardo è quello di una testimone partecipe e attenta, che si interroga sui confini tra lecito e illecito, sulle...



30/11/2017

A cena con Simona Lo Jacono
A cena con Simona Lo Jacono
Il Circolo
ore 20.00

Simona Lo jacono vi aspetta nella incantevole sede del "Circolo" di via Garibaldi, dove intratterrà il suo pubblico intervistata da Adriana Ferlazzo sul suo libro,"Il morso", poetico dipinto della Palermo del 1847. Si potrà partecipare alla serata prenotando presso la nostra sede.

>> Continua a leggere...
29/11/2017

Nemiche
Comunitą Ellenica dello Stretto
ore 17.00

Martedì 28 novembre alle ore 17.00, la Libreria Bonanzinga ospiterà nei locali della Comunità Ellenica dello Stretto l'autrice Carla Maria Russo. L'autrice, sugli scaffali delle libreria di tutta Italia con il suo ultimo libro, "Nemiche", verrà intervistata da Patrizia Danzè. Vi aspettiamo numerosi.

>> Continua a leggere...
13/12/2017

A cena con Piercamillo Davigo
Salone della Borsa della Camera di Commercio
ore 20.00

L'ultimo libro di Piercamillo Davigo, "Il sistema della corruzione", al centro di questa originalissima serata, dedicata alla politica, ma anche alla buona cucina. Dopo aver partecipato alla conversazione dell'autore con Lucilla Risicato, gli ospiti, infatti,prenderanno parte ad una vera e propria "cena americana", che promette di essere molto "gustosa". Per prenotare, vi aspettiamo in libreria. Per informazioni, telefonate allo 090/718551.

>> Continua a leggere...
chiudi

>> Powered by Sinergiaweb.it