Case Editrice Mammeonline

Case Editrice Mammeonline

Chi siete

Vi starete chiedendo... ma che vuol dire Chi siete? Sui siti dgli editori di solito c'è il Chi siamo, dove si parla dei progetti, della linea editoriale, dei temi su cui si è pubblicato ecc. Invece no, qui trovate il Chi siete. Perchè non è importante chi siamo noi ma chi siete voi, cioè i lettori. Se esistiamo è perchè ci siete voi lettori, se continuiamo a lottare e a voler continuare a svolgere questa assurda battaglia di pubblicare libri quando le librerie chiudono e aprono solo le agenzie di scommesse è perchè ci siete voi, se continuiamo a combattere per essere visibili nonostante i grandi editori è perchè ci siete voi, se non desistiamo davanti alle invasioni di libretti da centro commerciale è perchè ci siete voi. E ancora, è perchè ci siete che decidiamo di pubblicare un libro per parlare ai bambini della morte, o dell'abuso o della paura. Voi che non avete paura di comprare questi libri, ma ritenete giusto o importante farlo. E se abbiamo deciso di pubblicare delle fiabe e delle filastrocche che raccontano come è perchè si nasce grazie al dono di un gamete è perchè ci siete voi genitori speciali e orgogliosi delle vostre scelte. Sono solo degli esempi, ma in generale i nostri libri non sono per tutti ma per genitori speciali e bambini/e speciali. E per aspiranti genitori speciali, che decidono di ricorrere all'adozione o alla procreazione assistita non per generosità o perchè lo dice la legge o perchè qualcuno lo trova giusto ma solo perchè hanno capito che quello è il loro modo di diventare genitori. Allo stesso modo non sono per tutti le/gli insegnanti, ma solo per quell che amano la lettura veramente, che leggono ogni giorno ai/con i loro bambini, che amano la creatività, che desiderano non essere gli insegnanti di una classe ma di tanti bambini, tutti meravigliosamente diversi e tutti ugualmente appassionati all'idea di comprendere, apprendere e condividere ciò che hanno appreso, che non abbiano paura di riconoscere la bellezza, di far lavorare l'immaginazione, di usare la propria testa, di provare a rispondere a domande per cui non c'è una sola risposta.

E` arrivato l`ambasciatore

Hakim è partito dall'Eritrea da qualche anno, come tanti, “in cerca di fortuna”, come dice anche la vecchia canzone che fa da colonna sonora a questa bella storia. Ma come di molti migranti, anche di Hakim a un certo punto non si hanno più notizie e la madre cade in una grave forma di depressione. Questo spinge Ayub, il fratello più piccolo di Hakim, a partire per l’Italia per cercarlo, nella speranza anche di riportare il sorriso sulle labbra della mamma. Un lungo viaggio in mare, a bordo di uno dei tanti barconi pieni di disperati, poi l’arrivo in Sicilia e il trasferimento in un centro di identificazione, dal quale Ayub riesce a fuggire. E nella sua fuga frenetica finisce sotto le ruote dell’auto di un anziano medico: Michele. Inizialmente l’intento di Michele è soltanto di soccorrere il ragazzino, con il quale stabilisce un dialogo grazie al fatto che Ayub comprende l’italiano, avendolo...



30/11/2017

A cena con Simona Lo Jacono
A cena con Simona Lo Jacono
Il Circolo
ore 20.00

Simona Lo jacono vi aspetta nella incantevole sede del "Circolo" di via Garibaldi, dove intratterrà il suo pubblico intervistata da Adriana Ferlazzo sul suo libro,"Il morso", poetico dipinto della Palermo del 1847. Si potrà partecipare alla serata prenotando presso la nostra sede.

>> Continua a leggere...
29/11/2017

Nemiche
Comunitą Ellenica dello Stretto
ore 17.00

Martedì 28 novembre alle ore 17.00, la Libreria Bonanzinga ospiterà nei locali della Comunità Ellenica dello Stretto l'autrice Carla Maria Russo. L'autrice, sugli scaffali delle libreria di tutta Italia con il suo ultimo libro, "Nemiche", verrà intervistata da Patrizia Danzè. Vi aspettiamo numerosi.

>> Continua a leggere...
13/12/2017

A cena con Piercamillo Davigo
Salone della Borsa della Camera di Commercio
ore 20.00

L'ultimo libro di Piercamillo Davigo, "Il sistema della corruzione", al centro di questa originalissima serata, dedicata alla politica, ma anche alla buona cucina. Dopo aver partecipato alla conversazione dell'autore con Lucilla Risicato, gli ospiti, infatti,prenderanno parte ad una vera e propria "cena americana", che promette di essere molto "gustosa". Per prenotare, vi aspettiamo in libreria. Per informazioni, telefonate allo 090/718551.

>> Continua a leggere...
chiudi

>> Powered by Sinergiaweb.it